Il Museo Archeologico Nazionale di Atene espone reperti di valore inestimabile tra i più famosi al mondo tra cui la Testa di Zeus e le maschere d’oro. Tra i reperti esposti: i tesori micenei, reperti del periodo neolitico e alla civiltà cicladica, sculture dall’VIII sec. al VI sec. a.C.,  sculture del tempio di Afea e Egina. Un bronzo del 460 a.C. raffigurante Poseidone, una stele votiva, del 440 a.C. raffigurante una scena dei misteri Eleusini. Vasi funerari, le stele provenienti dall’Heraion di Argos, il  fantino di Artemissio, in bronzo, come altre statuette e la statua di Perseo. La Testa di Zeus, appartenente a una statua che doveva essere alta almeno 7 metri, e altre opere del periodo ellenistico. In più vi sono opere del periodo romano.

(Visitato 24 volte. Solo oggi ci sono state 1 visite a questo articolo)