Il Partenone, tempio che domina la collina dell’Acropoli di Atene. Fu costruito nella metà del V secolo aC  e dedicato alla dea greca Athena Parthenos (“Atena la Vergine”). Il tempio è generalmente considerato il culmine dello sviluppo dell’ordine dorico, il più semplice dei tre ordini architettonici della Grecia classica. Richiesto dallo statista ateniese Pericle, il Partenone fu costruito dagli architetti Ictino e Callicrate sotto la supervisione dello scultore Fidia. I lavori iniziarono nel 447 aC e l’edificio fu completato nel 438. Nello stesso anno fu dedicata una grande statua in oro e in avorio di Atena, creata da Fidia per l’interno. I lavori sulla decorazione esterna dell’edificio continuarono fino al 432 aC.

Sebbene il Partenone, un edificio rettangolare di marmo bianco, abbia subito danni nel corso dei secoli, compresa la perdita della maggior parte delle sculture, la sua struttura di base è rimasta intatta. Un colonnato di colonne scanalate e prive di fondo con capitelli quadrati poggia su una base a tre gradini e sostiene una trabeazione, o struttura del tetto, costituita da un semplice architrave; un fregio di triglifi alternati (blocchi scanalati verticalmente) e metope (blocchi semplici con scultura in rilievo, ora parzialmente rimossi); e, all’estremità orientale e occidentale, un basso frontone triangolare, anch’esso con scultura a rilievo (ora per lo più rimosso). Il colonnato, composto da 8 colonne a est e ovest e 17 a nord e a sud, racchiude una camera rettangolare interna murata, o cella, originariamente divisa in tre navate da due piccoli colonnati dorici chiusi all’estremità ovest proprio dietro la grande statua. L’unica luce proveniva dalla porta est, anche se probabilmente un po’ ne filtrava dalle piastrelle di marmo nel tetto e nel soffitto. Dietro la cella c’è una camera quadrata più piccola, con ingresso a ovest. Le estremità est e ovest dell’interno dell’edificio sono tutte fronteggiate da un portico di sei colonne. Misurato dal gradino più alto della base, l’edificio misura 30,89 metri di larghezza e 69,54 metri di lunghezza.

(Visitato 74 volte. Solo oggi ci sono state 1 visite a questo articolo)