Un casinò dal fascino antico: Baden Baden

Sappiamo che i tempi non rappresentano un piano idilliaco per permetterci di viaggiare, ma sognare un viaggio non è certo da escludere, anche (e soprattutto) perché tra non molto potremo tornare a vivere e a girare come piace a noi. Per ora, però, accontentiamoci di progettare: se siamo appassionati di casinò, ad esempio, potremmo oggi avventurarci nelle sale virtuali di struttire come Voglia Di Vincere casinò online, senza smettere di sognare e organizzarci per una visita a uno dei casinò più antichi e affascinanti dell’intero continente europeo.
Di che struttura parliamo? Del casinò di Baden Baden, non lontano da Stoccarda e vicinissimo al confine francese: in un solo viaggio, due Stati a nostra disposizione, con il plus di un casinò dal fascino senza tempo.

Baden Baden: Un po’ di Storia

La storia di questa località è legata alle sue terme: fu, infatti, un importantissimo centro termale dell’ottocento e del primo novecento. 
La prima parte della struttura, che poi ospiterà il “casinò più bello del mondo” secondo un mito come Marlene Dietrich, è stata costruita nel lontano 1824. 
Durante l’800 questo casinò visse uno dei periodi più smaglianti della sua esistenza, dato che nella vicina Francia il gioco d’azzardo era vietato e i facoltosi amanti del gioco, del divertimento e delle sfide alla dea bendata, non avevano che da valicare il vicinissimo confine per accedere a un mondo magico di lampadari scintillanti, di sale colme di gusto, eleganza e ricchezza, e a tavoli pieni di giochi in grado di far trascorrere un’intera nottata in quelli che sembreranno solo pochi minuti.
Poco è cambiato, da allora, certo non ci sono più schiere di nobili in grado di varcare le porte di questa struttura magica, ma i turisti, gli avventori o i semplici appassionati del gioco o dell’atmosfera di una vecchio casinò con tutti i crismi, qui possono ancora trovare degli arredi e delle sale in grado di ghermirne l’animo e arroventarne la passione.
Luci caldissime, broccati a ogni angolo, stucchi, rossa moquette, fregi a ogni parete: questo è quello che vi aspetta se vorrete passare una nottata ai molti tavoli di questa struttura da sogno.
Ovviamente, un ristorante non poteva certo mancare: al suo interno potrete gustare le non sempre leggerissime pietanze della cucina tedesca, ma avrete anche il vasto assortimento di una cucina internazionale da premio nobel per l’acquolina.
Oltre a questo, l’offerta di Baden-Baden comprende anche dei bagni termali famosi in tutto il mondo, cornice di storie che in letteratura hanno lasciato il segno ed evocativi come pochi altri (forse possono concorrere con i ben più celebri complessi termali di Budapest, pensate un po’!).
Un piccolo, grandissimo gioiello, incastonato in una zona della Germania che non è certo da tutti visitare.

Insomma, il casinò di Baden-Baden, ma anche i suoi antichi bagni termali, per fare il pieno di esperienze rilassanti e divertenti, potrebbe essere una delle prossime vostre mete. Organizzatevi magari in auto, così da poter poi “scavallare” il confine francese e dedicarvi ad altre mete, in un territorio completamente diverso, invertendo il percorso dei nobili dell’epoca!

(Visitato 7 volte. Solo oggi ci sono state 1 visite a questo articolo)

Articoli di viaggio correlati

Leggendo il post di viaggio sopra, potresti essere interessato a leggere altre cose
sulla destinazione, guarda i nostri suggerimenti in merito.

Iscriviti alla newsletter

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp
Condividi su telegram
Condividi su Telegram
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest
Condividi su pocket
Salva su Pocket
Condividi su email
condividi via email
Condividi su print
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indice