Giappone, le 10 cose da sapere prima di partire

Home » Destinazioni » Asia » Giappone » Giappone, le 10 cose da sapere prima di partire

Nessun luogo è tanto distante quanto vicino a tutti noi come il Giappone. Lo ritroviamo nelle nostre passioni, negli strumenti che usiamo nella vita di tutti i giorni e persino nel cibo che mangiamo. Conosciamo qualsiasi cosa a riguardo, ma attenzione, la troppa sicurezza può giocare a nostro sfavore. L’effetto Ryoga è dietro l’angolo e se vogliamo evitare di perdere del tempo prezioso è bene prestare attenzione ai dettagli.

Preparati a prendere carta e penna se appartieni alla vecchia scuola o salva questo articolo tra i tuoi preferiti per ritrovare sempre dei consigli e delle curiosità che ti saranno particolarmente utili se hai intenzione di partire verso questo luogo magico.

 

1) Pianificazione del viaggio in Giappone

Se hai intenzione di vistare il Giappone, il mio consiglio è di affidarti a un tour organizzato per la tua prima esperienza, ma se preferisci viaggiare in autonomia è importantissimo pianificare le tappe e gli spostamenti per poter guadagnare più tempo possibile. La posizione ottimale per il pernotto è in prossimità degli snodi principali delle linee metropolitane (es. fermata Tokyo o Shinagawa). Qui trovi i pdf scaricabili delle mappe delle linee di Tokyo, Kyoto, Osaka.


2) Four is the magic number

Un vero e proprio mantra per chiunque voglia organizzare il viaggio in totale autonomia. In Giappone lo spazio è un fattore fondamentale da non sottovalutare.
Che si parli di trasporti, di alloggi o di luoghi in cui mangiare è necessario valutare tutto in base allo spazio disponibile. Scoprirai che viaggiare con un gruppo di persone composto da multipli di 4 è una soluzione davvero ottimale. In quattro potrai spostarti e dividere le spese del taxi senza dover smembrare il gruppo.
Stessa cosa per i ristoranti. E’ stato davvero difficile trovare più di quattro posti liberi per una cena o per un pranzo ad un unico tavolo. Viaggiare con un gruppo poco numeroso ti eviterà di dividerti dai tuoi compagni per i tragitti in metro nelle ore di punta.
Capiterà più volte di dover decidere se perdere del tempo prezioso nell’attesa di un treno che abbia un vagone libero (nel caso delle rush hour = ore di punta, il mattino e nel tardo pomeriggio) o se prendere il primo taxi disponibile. Questo tipo di mezzo è consigliato per brevi tratte. Ti consiglio anche di usare TripAdvisor per ricercare fin da subito i ristoranti che si trovano lungo il tragitto giornaliero. In questo modo eviterai di girovagare alla ricerca di un luogo in cui mangiare, perdendo ulteriore tempo.

Giappone - cena tra amici


3) Prenotazione del volo per il Giappone

Ti consiglio caldamente di prenotare il volo con largo anticipo e di scegliere compagnie che effettuano voli diretti. 12 ore sono tante, ma se si fanno tutte in una volta, si evita di allungare ulteriormente il viaggio con gli scali. Nel mio caso, prenotando nel mese di novembre 2017 con partenza a giugno 2018 un volo di linea (Alitalia) diretto Milano (IT) – Narita (JP), compreso di andata e ritorno è costato solamente 450 €. E se se avessi prenotato un mese e mezzo prima, avrei risparmiato ulteriori 100 € .

ATTENZIONE: Se soffri di una qualche invalidità, ti verrà richiesto di esibire un documento di idoneità al volo. Il modulo verrà rilasciato dopo una visita medica che devi effettuare preventivamente alla data del volo. Puoi scaricare il modello Medinf sul sito della compagnia (es.Alitalia) da mandare entro 7 gg lavorativi (consigliato almeno 14 giorni prima) prima della data di partenza. Contatta il numero verde per avere tutte le informazioni dettagliate. Conserva la stampa per tutta la durata del viaggio. Ti consiglio di  compilare un modulo per la partenza e uno per il ritorno. Puoi inoltre richiedere aiuto del personale per imbarco e sbarco.


 

4) Validità passaporto e assicurazione per il Giappone

Per poter andare in Giappone devi assicurarti che il passaporto sia valido almeno fino ai 30 giorni successivi alla data del rientro in Italia. Inoltre effettua un’assicurazione per essere sicuro di non dover spendere un patrimonio in cure mediche per malattie e/o infortuni che posso presentarsi durante il soggiorno. Puoi cavartela con 80,00 € circa.


 

5) Japan Rail Pass

Japan Railway Pass

Strumento fondamentale per gli spostamenti in Giappone,  questo pass è acquistabile solamente dall’Italia ma deve essere attivato presso i punti specializzati situati nell’aeroporto di Narita o Haneda. E’ possibile acquistarlo con una durata variabile, minimo di 7 giorni. Avrai accesso alle linee ferroviarie, a bus e traghetti che riportano la sigla JR. (Qui il sito ufficiale)


 

6) Cash is the best

Ovvero, porta con te una buona somma di denaro contante. Ti sembrerà strano, ma i pagamenti con la carta non sono accettati ovunque. I contatti vanno richiesti presso la banca o l’ufficio postale a cui fai riferimento. Generalmente ci vogliono un paio di settimane – al massimo – per il reperimento delle banconote. Altro piccolo suggerimento: effettua la richiesta quando il cambio euro/yen è particolarmente favorevole.


 

7) Avvisa la banca

Un consiglio utilissimo per chi viaggia poco all’estero. Prima di partire avverti, anche più volte, la tua banca che effettuerai un viaggio in un paese fuori dall’UE indicando il periodo di permanenza in Giappone. In questo modo eviterai di avere il bancomat bloccato dopo aver eseguito il primo prelievo o pagamento. Purtroppo ne parlo per esperienza diretta: mi è successo in uno dei miei primi viaggi.


 

8) Prenota in anticipo i musei che vuoi vedere in Giappone

Se non vuoi perderti alcuni dei musei più interessanti del Giappone ti consiglio di prenotare l’entrata fino a un paio di mesi prima della partenza direttamente dall’Italia.


 

9) Router portatile (WiFi Rental)

Uno strumento utilissimo in Giappone è il router portatile noleggiabile in aeroporto. Sono disponibili varie opzioni in base alla velocità e al tempo in cui puoi rimanere connesso. Ti consiglio di spendere qualcosa in più e avere tempo di connessione illimitato con accesso fino a 7 dispositivi in contemporanea  con veocità di 187.1 Mbps. Costo dell’operazione 1290 yen al giorno (i prezzi potrebbero variare).


 

10) Non ti dimenticare un taccuino Moleskine

Ti sembrerà strano, ma si rivelerà un elemento fondamentale per rendere unica l’esperienza.  Carta e penna si riveleranno particolarmente utili non solo per imprimere sensazioni e pensieri nei momenti di sosta, ma saranno il segno tangibile di uno dei viaggi più incredibili della tua vita. Le stazioni diventeranno il campo di una caccia al tesoro. In ognuna di esse potrai trovare i timbri caratteristici dell’area che stai visitando, non solo a Tokyo, ma anche nelle altre città del Giappone!
Non solo, potrebbe diventare anche lo scrigno in cui custodire il dono di un giovanissimo abitante di Hiroshima. In un pezzo di carta e in poche pieghe è racchiusa la storia e la filosofia di un intero popolo che oggi vive guardando al futuro, rispettando ancora la propria storia e le proprie tradizioni.

 

 

 

 

Teniamoci in contatto!
Ti è piaciuto ciò che hai letto?
Ricevi tutte le novità di questo blog direttamente sulla tua email!
Un mondo di viaggi ti aspetta!
  • DoveVado.net userà le informazioni da te fornite per tenerci in contatto con te e fornirti aggiornamenti e pubblicità inerente il nostro sito e i nostri partner commerciali. Ti preghiamo di comunicarci in quali modi ti possiamo contattare:
  • Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando sul link "disiscriviti" che trovi nel footer di ogni email che riceverai oppure contattandoci a [email protected] Tratteremo le tue informazioni con rispetto e secondo le vigenti normative europee. Per ulteriori informazioni ti invitiamo a leggere la nostra Privacy Policy. Cliccando il pusante "si, Voglio ricevere le ultime novità" accetti che possiamo trattare i tuoi dati in accordo a quanto stabilito dai suddetti termini.
  • MailChimp è lo strumento che usiamo per inviarti le newsletter. Cliccando e inviando questo form, accetti che queste informazioni vengano trasmesse a MailChimp per essere usate in conformità con la loro Privacy Policy e Termini e Condizioni.

(Visitato 261 volte. Solo oggi ci sono state 1 visite a questo articolo)
By | 2018-10-01T16:11:00+00:00 luglio 25th, 2018|Giappone|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Teniamoci in contatto!
Ti è piaciuto ciò che hai letto?
Ricevi tutte le novità di questo blog direttamente sulla tua email!
Un mondo di viaggi ti aspetta!
  • DoveVado.net userà le informazioni da te fornite per tenerci in contatto con te e fornirti aggiornamenti e pubblicità inerente il nostro sito e i nostri partner commerciali. Ti preghiamo di comunicarci in quali modi ti possiamo contattare:
  • Puoi cambiare idea in qualsiasi momento cliccando sul link "disiscriviti" che trovi nel footer di ogni email che riceverai oppure contattandoci a [email protected] Tratteremo le tue informazioni con rispetto e secondo le vigenti normative europee. Per ulteriori informazioni ti invitiamo a leggere la nostra Privacy Policy. Cliccando il pusante "si, Voglio ricevere le ultime novità" accetti che possiamo trattare i tuoi dati in accordo a quanto stabilito dai suddetti termini.
  • MailChimp è lo strumento che usiamo per inviarti le newsletter. Cliccando e inviando questo form, accetti che queste informazioni vengano trasmesse a MailChimp per essere usate in conformità con la loro Privacy Policy e Termini e Condizioni.

close-link