Quali sono le spiagge da vedere sull’isola d’Elba

Un viaggio in direzione isola d’Elba: un sogno per tantissimi turisti, i quali saranno accolti da un ambiente puro, incontaminato, splendido a livello paesaggistico e architettonico. Di questa zona sono famose soprattutto le spiagge, veri e propri gioielli fatti di rocce scolpite dalle acque, sabbia morbida e mare cristallino.

È facile organizzare un soggiorno in quest’area grazie a siti specializzati come emporiovacanze.com: tramite il portale sarà molto semplice trovare i migliori appartamenti sull’isola d’Elba, e prenotarne uno dotato di ogni comfort e comodità. Hai l’opportunità di scegliere la casa per una vacanza sull’isola d’Elba che preferisci, nella posizione che desideri, delle dimensioni che vuoi ecc.

In ogni caso, non avrai difficoltà a raggiungere uno o più lidi dal tuo alloggio. Sull’isola ce ne sono talmente tanti! Vi sono tratti liberi, silenziosi e immersi nella natura selvaggia, e stabilimenti balneari con sdraio, ombrelloni, servizi.

Questo paradiso della Toscana è di una bellezza disarmante, con le sue onde azzurre e i fondali da fiaba ideali per lo snorkeling. Sei pronto a pianificare la tua avventura alla scoperta delle coste dell’isola d’Elba? Un’esperienza da vivere con chi vuoi: i tuoi amici, la tua dolce metà, la tua famiglia.

La Spiaggia di Lacona

Con ogni probabilità, la Spiaggia di Lacona è la più famosa di tutta l’isola. I suoi colori sono davvero sensazionali: il turchese del mare si armonizza con il dorato della sabbia e con il bianco dei gigli, un elemento caratteristico di questo scenario.

Questo punto è eccellente per le immersioni. I fondali sono di posidonia e di roccia, e sono popolati da miriadi e miriadi di pesci variopinti. Bisogna però ricordare che le acque sono poco profonde nei pressi della riva, motivo per cui la Spiaggia di Lacona è consigliata ai genitori con bambini piccoli.

Le spiagge del Golfo Stella

Sull’isola d’Elba è celebre il cosiddetto Golfo Stella: esso ospita alcuni lidi magnifici, come la Spiaggia di Norsi formata prevalentemente da sassolini lisci e scuri. Nel complesso questo luogo è molto tranquillo, lontano dal turismo di massa, sempre permeato da una certa serenità.

Altre due perle del Golfo Stella sono la Spiaggia di Capoliveri e quella di Margidore. La prima è piuttosto frequentata, specialmente dai giovani; la seconda è più isolata, un trionfo di quiete e di meraviglie naturali. C’è anche la Spiaggia di Barabarca, cui fa da cornice una parete di tufo.

La Spiaggia di Marina di Campo

Siamo proprio davanti all’isola di Montecristo: gli scorci sono favolosi, da fotografare e da portare nel cuore per l’eternità. La Spiaggia di Marina di Campo è una gemma preziosa, in cui si alternano sabbia candida e rocce granitiche.

Qui si può fare di tutto: nuotate, tuffi, gite in barca a vela, partite di beach volley e di racchettoni. Ovviamente hai l’occasione di rilassarti al sole, se lo desideri, e di ottenere una stupenda tintarella!

Agli appassionati di trekking suggeriamo di arrivare a La Foce, attorniata da una pineta profumata. In queste zone è possibile anche avvistare le tartarughe Caretta Caretta.

La Spiaggia di Sansone

Questa, a detta di moltissimi turisti, è una delle spiagge più belle in assoluto dell’isola d’Elba. Non è distante da Portoferraio, ma sembra di essere in un altro mondo – tanto la natura è rigogliosa e incontaminata.

Il mare è blu cobalto, le falesie sono bianche come la neve, la vegetazione è di un verde intenso. Questo luogo non può mancare nel tuo itinerario lungo la costa dell’isola d’Elba.

La Spiaggia Felciaio

La Spiaggia Felciaio, vicina a Capoliveri, è paragonabile a un’autentica piscina naturale: uno specchio d’acqua limpidissima, delimitato da scogli. Un tesoro unico, in cui è un piacere fare il bagno e riposarsi nel corpo e nella mente.

Il panorama è spettacolare in tutti i momenti della giornata, dall’alba alla sera. Al tramonto, il cielo assume mille sfumature tra il rosso, l’arancio, il dorato e il viola.

La Spiaggia di Procchio

Parlando delle migliori spiagge dell’isola d’Elba, dobbiamo menzionare anche quella di Procchio. Essa comprende il lido di Procchio e il campo dell’Aia, e si sviluppa fino alla baia della Guardiola.

Il tratto è dunque molto ampio, ed è contraddistinto da sabbia soffice e da onde cristalline che si infrangono sulla riva. Diverse persone fanno jogging sulla battigia, immersioni e a volte anche surf. Un dettaglio importante: questa spiaggia è una delle più accessibili ed è dotata di cabine.

La Spiaggia di Cavoli

Sabbia spessa e color oro, grotte suggestive, un microclima da sogno: questa è la Spiaggia di Cavoli, con cui concludiamo la nostra rassegna. Senza dubbio una delle più amate dai visitatori, anche perché è possibile fare il bagno sia in estate sia in primavera e in autunno.

Nei dintorni vi sono anfratti come la Grotta Azzurra, che si raggiunge in pedalò o in barca. Una destinazione ottima per lo snorkeling!   

(Visitato 18 volte. Solo oggi ci sono state 1 visite a questo articolo)

Articoli di viaggio correlati

Leggendo il post di viaggio sopra, potresti essere interessato a leggere altre cose
sulla destinazione, guarda i nostri suggerimenti in merito.

Iscriviti alla newsletter

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp
Condividi su telegram
Condividi su Telegram
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest
Condividi su pocket
Salva su Pocket
Condividi su email
condividi via email
Condividi su print
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indice