Canyon da vedere in Europa

Se sei un giovane viaggiatore in cerca di avventure emozionanti e paesaggi mozzafiato, l’Europa nasconde dei tesori che potrebbero davvero sorprenderti. Se non sei più troppo giovane ma  ti piace camminare e lo sei nello spirito, forse apprezzerai ancora di più queste autentiche meraviglie della natura!

Oltre alle sue affascinanti città e ai maestosi panorami montani, il Vecchio Continente, infatti, vanta una serie di canyon spettacolari che ti lasceranno senza fiato. In questo articolo, ti guideremo attraverso alcuni dei canyon più stupefacenti che l’Europa ha da offrire, offrendoti l’opportunità di immergerti in un’esperienza unica nella natura.

I canyon da vedere in Europa

Gola di Verdon, Francia

Situata nel sud della Francia, la Gola di Verdon è una meraviglia naturale che incanta i visitatori con le sue pareti di roccia che si innalzano a oltre 700 metri sopra un fiume turchese. Questo canyon offre una serie di attività emozionanti, come il kayak lungo il fiume, l’escursionismo sulle scogliere o semplicemente il godimento di una vista mozzafiato da uno dei molti punti panoramici.

Gola di Verdon
Gola di Verdon

Gola di Tara, Montenegro

Spesso definita come “la Trasparente”, la Gola di Tara nel Montenegro è uno dei canyon più profondi d’Europa. Con le sue pareti di roccia che si innalzano per oltre 1.300 metri, offre una bellezza selvaggia e incontaminata. I giovani viaggiatori avranno l’opportunità di fare rafting lungo le rapide del fiume Tara o di esplorare l’area circostante attraverso sentieri panoramici.

Gola-di-vikos-
Gola-di-vikos-

Gola di Vikos, Grecia

Nascosta nella regione montuosa del Pindo, nella Grecia settentrionale, la Gola di Vikos è famosa per essere la gola più profonda del mondo in rapporto alla sua larghezza. Le sue pareti di roccia scolpite dal fiume Voidomatis creano un paesaggio straordinario che affascina gli amanti della natura. I giovani avventurieri possono fare escursioni sulle creste dei monti circostanti, esplorare i villaggi tradizionali e godersi panorami epici.

Gola di Fjaðrárgljúfur, Islanda:

Allontanandosi un po’ è possibile vivere un’esperienza surreale cioè quella che offre la Gola di Fjaðrárgljúfur in Islanda. Con le sue pareti di roccia verde e una cascata che scorre al suo interno.

La gola  si dipana per due chilometri, lungo il fiume Fjaðrá, a circa un centinaio di metri di profondità. In inverno c’è neve e ghiaccio e nella parte bassa è necessario attraversare il fiume ghiacciato e scivoloso. Consigliamo l’escursione in estate!

Gola di Fjaðrárgljúfur Islanda
Gola di Fjaðrárgljúfur Islanda

Caminito del Rey

Quasi 8 chilometri nella zona di Malaga (Andalusia) che un tempo erano considerati uno dei percorsi più  pericolosi del mondo. Oggi è nuovamente agibile ma… se soffrite di vertigini non è ciò che fa per voi. Se invece amate l’avventura forte e il cuor ein gola è perfetto. Infatti si deve camminare  su passerelle costruite su gole a oltre 100 metri d’altezza. Il panorama, ovviamente è incredibile. Lo scenario naturalistico Desfiladero de los Gaitanes, scavato dal fiume Guadalhorce ha  pareti che raggiungono i 700 metri di altezza.

(Visitato 89 volte. Solo oggi ci sono state 1 visite a questo articolo)

Alcuni tour che potrebbero interessarti

Articoli di viaggio correlati

Leggendo il post di viaggio sopra, potresti essere interessato a leggere altre cose
sulla destinazione, guarda i nostri suggerimenti in merito.

Iscriviti alla newsletter

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su WhatsApp
Condividi su Telegram
Condividi su Linkdin
Condividi su Pinterest
Salva su Pocket
condividi via email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indice

Il blog di viaggio che ti aiuta veramente.

Iscrivti alla nostra newsletter