Dove parcheggiare a Firenze e godersi la città senza stress

Se hai pianificato un viaggio a Firenze, una delle prime domande che potresti farti è: “Dove parcheggiare a Firenze?” Bisogna ricordare che a Firenze il Centro storico è zona a traffico limitato con telecamere che funzionano. La Ztl è suddivisa in cinque settori: A, B, O, F e G con diversi orari e giorni di accesso, che variano anche nel corso dell’anno. Quindi sapere dove parcheggiare a Firenze non è una cosa facile se si vogliono evitare multe salate o rimozione dell’auto.

Firenze è una città difficile anche per i fiorentini per quanto riguarda i parcheggi!  Quindi questa preoccupazione comune per i viaggiatori in auto è più che legittima!  Ma non ti devi preoccupare, seguici e troverai il modo per goderti la città senza stress.

parcheggio dove parcheggiare a Firenze
parcheggio sotterraneo dove parcheggiare a Firenze

Da ricordare che a Firenze:

  • Le strisce bianche sono riservate ai residenti
  • Le strisce gialle indicano i parcheggi riservati ai disabili
  • Le strisce blu sono a pagamento, gratis per i residenti

Come arrivare e dove parcheggiare a Firenze

Premesso che se si visita il centro di una città d’arte la cosa migliore è sfruttare i mezzi pubblici e il treno ( La Stazione di Firenze è proprio nel cuore della città) capiamo che c’è chi non può che spostarsi in auto. Quindi come affrontare il problema parcheggi senza rischio di multe esose?

Parcheggi nelle Zone Centrali:

Firenze è una città famosa per la sua bellezza e la sua storia, ma la sua struttura urbana può essere un po’ complicata per quanto riguarda il parcheggio. Il suo centro di impianto medievale con strade piccole non offre spazi e la prima cintura progettata a metà dell’Ottocento, anche se più ampia, è interamente occupata dai residenti.
Tuttavia, ci sono diverse opzioni di parcheggio nelle zone centrali della città. Dove parcheggiare a Firenze rimanendo in centro? Ecco alcune delle migliori opzioni:

  • Parcheggio Santa Maria Novella: Questo parcheggio si trova sotto alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella  che si trova proprio dietro la Basilica di santa Maria Novella. Perfetto quindi per esplorare il centro storico a piedi. È una scelta popolare tra i visitatori e quindi, anche se ampio e a livelli (877 posti)  è spesso completo. Da calcolare bene i costi perché è abbastanza caro: prima ora non frazionabile€ 3,80, seconda ora e tutte le ore successive frazionabili alla 1/2 ora  € 3,80.
  • Parcheggio del Mercato Centrale: Questo parcheggio è situato nel cuore del centro storico, vicino al famoso Mercato Centrale. È perfetto se desideri esplorare il centro a piedi. Vicino alla Basilica di san Lorenzo e alle Cappelle Medicee.
  • Parcheggio Sant’Ambrogio: Questo parcheggio si trova nel quartiere di Sant’Ambrogio, a breve distanza a piedi dal Duomo di Firenze e dal Bargello. È una buona opzione se desideri visitare le principali attrazioni a piedi. 369  posti interrati in Piazza Annigoni e ci si accede dai viali di Circonvallazione. Comodo per chi arriva dall’autostrada ed esce a Firenze Sud.
    Essendo la mattina la piazza di Sant’Ambrogio dedicata allo storico mercato, dalle ore 07:00 alle ore 14:00 il prezzo è di € 3,00 l’ora, la seconda ora frazionabile alla 1/2 ora   € 2,00, la terza ora e successive frazionabili alla 1/2 ora € 3,00.  Dalle ore 14.00 in poi il prezzo è di € 2 l’ora.
piazzale Michelangelo Firenze
piazzale Michelangelo Firenze

Parcheggi a Piazzale Michelangelo:

Se vuoi godere di una vista panoramica mozzafiato sulla città di Firenze, puoi parcheggiare la tua auto a Piazza Michelangelo. Da qui, puoi ammirare il Duomo e altri monumenti principali di Firenze. È un’opzione popolare per i viaggiatori che vogliono fare foto spettacolari.

Se non si trova posto in piazza (solo 78 posti) si può cercare lungo Via dei Bastioni, sotto Piazzale Michelangelo. Il costo è 1 euro e sale a 2 dalla seconda ora.

Parcheggi Pubblici e Garage:

Firenze dispone anche di numerosi parcheggi pubblici e garage vicini al centro. Questi includono il parcheggio di piazza Beccaria, il parcheggio del Fortezza da Basso e il garage del centro commerciale Parterre della società Firenze Parcheggi.

I garage sono aperti 24h su 24 ma con prezzi che partono da  € 10,00 l’ora in su.

tramvia a Firenze
tramvia a Firenze

Parcheggiare fuori dal centro: una scelta intelligente

Ci sono diverse possibilità per capire dove parcheggiare a Firenze specialmente se si viene dall’autostrada.

  • Firenze Scandicci cioè nel parcheggio autostradale creato appositamente di Villa Costanza. Si entra direttamente dall’autostrada senza imbattersi nella viabilità cittadina di Scandicci e si accede direttamente alla fermata capolinea della Tramvia. Da qui con 1,80 di biglietto si arriva nel cuore di Firenze (piazza stazione)  in circa 20 minuti.
  • Inoltre, se si entra in città uscendo a Scandicci, lungo la fermata del tram (che da Scandicci arriva alla Stazione di Firenze Santa Maria Novella) c’è più di un’area di sosta gratuita. Quella della COOP di Viale Nenni; il parcheggio accanto alla fermata Arcipressi in via Andrea da Pontedera.
  • Galluzzo – Uscendo, invece, dall’A1  a Impruneta dirigetevi in direzione Firenze passando per il Galluzzo., Qui c’è l’area di parcheggio ex-Certosa gratis e a 20 minuti di bus (il 37) dal centro di Firenze.
(Visitato 395 volte. Solo oggi ci sono state 1 visite a questo articolo)

Alcuni tour che potrebbero interessarti

Articoli di viaggio correlati

Leggendo il post di viaggio sopra, potresti essere interessato a leggere altre cose
sulla destinazione, guarda i nostri suggerimenti in merito.

Iscriviti alla newsletter

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su WhatsApp
Condividi su Telegram
Condividi su Linkdin
Condividi su Pinterest
Salva su Pocket
condividi via email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indice

Il blog di viaggio che ti aiuta veramente.

Iscrivti alla nostra newsletter