E neve sia, ma fuori dalla pazza folla

Ponte dell’Immacolata. Si apre la stagione della neve. Se il tempo ci vuole bene le sciate sono garantite. Se non nevica ci pensano i cannoni sparaneve. Comunque sia l’aria di montagna ci farà bene. Ecco alcune idee per chi non ama le località più famose come Sestriere, Selva di Val Gardena, Livigno,ecc…

Perché in Italia ma bellezza è ovunque e sempre di qualità. L’arco Alpino (ma non solo) ci offre molte possibilità. Ecco 5 mete sull’arco alpino

Monte Lussari

Friuli venezia Giulia

Partiamo da est dal Friuli Venezia Giulia. A Tarvisio, sul Monte Lussari ma anche a  Piancavallo ci si può divertire davvero. . Il comprensorio di sport invernali si trova ad un’altitudine tra i 754 e i 1.752 m. Ci sono 20 piste innevate e24 km per sciare e 13 impianti. Ce ne sono per tutti i gusti, per chi comincia e per chi ormai è uno sciatore esperto. 9 chilometri sono facili, 11 medie e 4 chilometri sono per i veri esperti!

Trentino Alto Adige

Voleteb provare una cabinovia che vi porta a 2000 metri? Cabinovia a 8 posti Racines-Giovo  da cui godere della vista di questo comprensorio sciistico con 8 impianti di risalita  per un tragitto di circa 8 chilometri. Qui per chi ama lo sci di fondo ci sono anche 25 chilometri di piste e molte alternative per i bimbii che si potranno divertire con lo slittino o per i più grandicelli con lo snowboard.

Trentino

Veneto

Spostiamoci in Veneto. Vista del Lago di Garda e cime maestose. Siamo alle pendici del Monte Baldo (innevato già in questo novembre 22) sulle Prealpi Gardesane collegato con Prà Alpesina, per le piste di sci alpino e Snowboard. Il bello sono le  cabine rotanti ad altissima tecnologia. Siamo tra i 1830 metri e i 1500.  Bimbi cullati nella scuola di Paperino e mangiate epiche per tutti

Lombardia

Montecampione.Ecco l’alternativa a Livigno e Ponte di Legno dove i costi son spesso proibitivi. Non siamo molto in altro ma si può vedere il lago d’Iseo. Verificare sempre se c’è neve.  A Montecampione ci sono 20 piste di tre livelli diversi. Montecampione 1200, Prato Secondino 1400, Plan 1800. Tre i tre paesi (Alpiaz, Montecampione e Prato Secondino) collegati in modo da garantire un discreto numero di piste.

Piemonte

In Valle Stura il piccolissimo borgo di Argentera offre il meglio agli appassionati di sci e non solo. 20 Km di piste per lo sci alpino nel comprensorio e due anelli per ilo fondo,  ambiente alpino di selvaggia bellezza e di silenzi sconfinati. Un’area è dedicata a slitte e bob accanto alla pista blu della sciovia .

Val d’Aosta

A circa mezz’ora da Aosta  si trova Valgrisenche a 1.664 m,  un comune italiano posto nella parte sommitale dell’omonima valle, all’interno della Comunità Montana del Gran Paradis.

Quattro impianti di risalita e 7 km di piste e la seggiovia che arriva a 2.000 m di quota.  Ottima la scuola per chi vuol imparare a praticare snowboard Per gli esperti di scialpinismo ci sono poi due possibili escursioni: la salita alla punta Arpe Vielle e quella nel vallone di Plontaz.

Belli i percorsi per chi pratica fondo con piste incredibili. Baby snow park e su tutto i prezzi sono più che abbordabili.

(Visitato 3 volte. Solo oggi ci sono state 1 visite a questo articolo)

Articoli di viaggio correlati

Leggendo il post di viaggio sopra, potresti essere interessato a leggere altre cose
sulla destinazione, guarda i nostri suggerimenti in merito.

Iscriviti alla newsletter

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su WhatsApp
Condividi su Telegram
Condividi su Linkdin
Condividi su Pinterest
Salva su Pocket
condividi via email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indice

Il blog di viaggio che ti aiuta veramente.

Iscrivti alla nostra newsletter