Pasqua 2023 dove andare

9 aprile 2023. Pasqua e per molti un po’ di riposo, qualche giorno di vacanza o l’inizio vero e proprio della stagione vacanziera. Ma dove andare? In Italia o all’estero?

Ecco come scegliere la vacanza giusta.

palermo 686207 1920
Pasqua 2023 dove andare 6

La città

Nel 2022 è stata Napoli ad avere un vero boom di prenotazioni quale sarà la città preferita nel 2023? Le temperature sono di solito più miti e le città d’arte danno il meglio di sé. Roma, Firenze, Venezia ma noi aggiungiamo anche Bari, Palermo oppure Parma o la bella Alghero.

La vacanza di città è per chi ama l’arte può permettersi di passeggiare con calma. Quindi difficile scelta se si hanno bambini specialmente se piccoli. Pochi o tanti è bene prenotare in anticipo il ristorante perché tutti a Pasqua mangiano fuori!

val d'orcia
val d’orcia
Qualche idea

A Parma si potrebbe andare al Castello di Varano dove guide in abiti medievali ci mostreranno il maniero con un  approfondimento speciale: prova di tiro con l’arco medievale. www.castellodivarano.it – www.oltrelospecchio.com

A Palermo ci sono monumenti bellissimi ma… anche mercati imperdibili. Uno dei più antichi è quello di ballarò. IL più antico ma anche il più grande. E si svolge anche il giorno di Pasqua. Banchi, cesti, tendoni variopinti, si ha l’impressione di stare in uno dei suk di una qualsiasi città musulmana. Suoni,richiami fatti ad alta voce, colore, vita. Ballarò si estende da piazza Casa Professa ai bastioni di corso Tukory.

agri

Pasqua in agriturismo

Campagna, mare, borghi.

Ecco una bella Pasqua di relax. Nel nostro sud ci sono masserie e casali perfettamente restaurati che sono vere opere d’arte e di storia. Belle dentro e fuori, attrezzate magnificamente, offrono idee e pranzi.

Ce ne sono tante che offrono anche un servizio Spa interno e così il relax sarà completo. Una vacanza rurale non vuol stare con le mani nella terra ( anche se sarebbe sicuramente perfetto per scaricare ogni tensione) ma può davvero darci la carica.

I castello del governatore w

La Toscana si  offre bellezze in ogni dove ma è preferibile se siete persone più riservate. Location di gran classe, cibo genuino e raffinato, relax signorile come gentiluomini di campagna.

Che l’agriturismo scelto guardi verso il mare, che sia di collina o dentro a un borgo medievale la cosa importante è leggere bene le recensioni, informarsi, parlare con la gestione. Mai fare scelte solo ad occhi chiusi!

praia a mare Isola di Tino Foto di Valter Cirillo da Pixabay

Hotel e mare

Negli hotel c’è l’imbarazzo della scelta. Il sud è sempre il punto di riferimento principale ma se avete poco tempo suggeriamo l’Adriatico e la costa Romagnola dove l’ospitalità non manca mai. Accoglienza genuina e buon cibo, passeggiate sulla spiaggia e serate di divertimento o di riposo in Romagna non manca proprio niente. Bella anche un’isola come Ponza, per esempio, oppure la sempre gettonata Ischia.

La Toscana sulle sue coste offre la stessa atmosfera ma con una scelta che va dalle piccole pensioni ai Grand hotel storici. A voi la scelta.

(Visitato 140 volte. Solo oggi ci sono state 1 visite a questo articolo)

Alcuni tour che potrebbero interessarti

Articoli di viaggio correlati

Leggendo il post di viaggio sopra, potresti essere interessato a leggere altre cose
sulla destinazione, guarda i nostri suggerimenti in merito.

Iscriviti alla newsletter

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su WhatsApp
Condividi su Telegram
Condividi su Linkdin
Condividi su Pinterest
Salva su Pocket
condividi via email
Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Indice

Il blog di viaggio che ti aiuta veramente.

Iscrivti alla nostra newsletter