Valdera: la Toscana meno conosciuta

La Valdera è la Toscana meno conosciuta. Che la Toscana sia una regione italiana piena di storia, arte, bellezze naturali e delizie culinarie, non lo scopriamo certo oggi. Quindi se sei alla ricerca di una destinazione per un fine settimana indimenticabile, la Toscana è sicuramente il posto giusto per te. Ecco alcune delle cose che potrai fare durante il tuo weekend in Toscana.

Toscana: tra i capolavori dell’arte e percorsi enogastronomici

La Toscana è la patria di alcuni dei più grandi artisti di tutti i tempi, come Leonardo da Vinci, Michelangelo e Raffaello. Potrai visitare i loro musei e ammirare le loro opere d’arte dislocate tra le città di Firenze, Siena, Arezzo e Pisa.

La Toscana è anche famosa per i suoi vini di alta qualità, come il Chianti Classico e il Brunello di Montalcino, i Supertuscan e i vini di Bolgheri. Potrai partecipare a degustazioni di vini e scoprire i segreti della produzione vinicola toscana anche in Valdera dove c’è una lunga tradizione.

Lajatico-foto-di-Roberta-capanni- Valdera: la Toscana meno conosciuta
Lajatico-foto-di-Roberta-capanni- Valdera: la Toscana meno conosciuta


Le cantine delle Colline Pisane sono famose per le loro produzioni. Le DOC Chianti DOCG, Colli dell’Etruria Centrale, nelle tipologie bianco e rosso, DOC San Torpé nelle sue varie tipologie, DOC Terre di Pisa rosso.

Aziende come Marcampo, Uccelliera, Varramista e tante altre vi aspettano per degustazioni “panoramiche”.

Valdera: la Toscana meno conosciuta con paesaggi mozzafiato

La Toscana è ricca di paesaggi mozzafiato, come le colline del Chianti, le spiagge della Versilia, le crete senesi e le montagne dell’Appennino. Potrai fare escursioni bicicletta oppure a piedi per scoprire questi luoghi incontaminati.

Assaggiare le delizie culinarie toscane

La Toscana è anche famosa per la sua cucina, ricca di piatti tradizionali come la bistecca alla fiorentina, il pane e olio toscano e il vin santo. Potrai assaggiare queste specialità e scoprire i segreti della cucina toscana.

Lari -Lajatico-foto-di-Roberta-capanni- Valdera: la Toscana meno conosciuta
Lari -Lajatico-foto-di-Roberta-capanni- Valdera: la Toscana meno conosciuta

Visitare i borghi medievali

Questa regione è piena di borghi medievali incantevoli, come San Gimignano, Volterra e Cortona. Potrai passeggiare per le strade di questi luoghi e scoprire la loro storia e la loro cultura.

Poi ci sono i borghi minori che minori non sono, spesso famosi come Capannoli, Lajatico, Peccioli, Palaia e Terricciola che fanno parte del parco della Valdera. Oppure Lari, Vico pisano, Orciano e molti altri.

Lari -Lajatico-foto-di-Roberta-capanni- Valdera: la Toscana meno conosciuta- Lajatico-Piazza-Vittorio-veneto-Foto-R.-C
Valdera: la Toscana meno conosciuta- Lajatico-Piazza-Vittorio-veneto-Foto-R.-C

Cosa vedere a Lajatico in un fine settimana

Lajatico si trova in provincia di Pisa ed è un piccolo paese situato nella zona della Val d’Era. Se decidi di trascorrere un fine settimana a Lajatico, potrai scoprire alcune delle seguenti attrazioni:

Il Teatro del Silenzio

Il Teatro del Silenzio, fondato dal famosissimo tenore Andrea Bocelli, è un teatro all’aperto situato a pochi chilometri dalla piazzetta principale di Lajatico. Ogni estate, vi si svolgono spettacoli di musica classica e opera. Potrai assistere a questi spettacoli e godere della bellezza del paesaggio toscano durante la performance.

Il Castello di Lajatico

Il Castello di Lajatico è una fortezza medievale situata nel centro del paese, nel così detto borgo antico. Potrai visitare il castello e scoprire la storia della sua costruzione e delle famiglie che vi hanno abitato.

Spostandosi invece di pochi chilometri eccoci arrivare a Volterra, città etrusca nonché una delle più belle della Toscana.

Ebbene sì, il primo giorno sta finendo e dopo una cena romantica tra le mura di Volterra non c’è niente di meglio che riposare in uno dei tanti agriturismi anche stellati della zona. La scelta è variegata, si potranno godere momenti di puro relax in una SPA, rilassarsi nelle piscine o immersi nel verde di giardini ideali sia d’estate che di inverno con un bel camino acceso, sorseggiare un buon vino e provare l’ebrezza delle scommesse online utilizzando uno dei tanti bonus casino che si trovano in internet.

Volterra - Valdera: la Toscana meno conosciuta
Volterra – Valdera: la Toscana meno conosciuta

Cosa vedere a Volterra e dintorni in un fine settimana

La Cattedrale di Volterra

La Cattedrale di Volterra è un edificio storico situato nel centro della città. Potrai visitare la cattedrale e ammirare le sue opere d’arte, come il crocifisso ligneo di Giovanni Pisano e gli affreschi del Maestro della Cattedrale.

Il Museo Etrusco Guarnacci

Il Museo Etrusco Guarnacci è situato nel centro di Volterra e ospita una collezione di oggetti etruschi, romani e medievali. Potrai visitare il museo e scoprire la storia e la cultura di queste antiche civiltà.

Le terme di Monterotondo

Le terme di Monterotondo sono un luogo perfetto per rilassarsi durante il tuo fine settimana a Lajatico e Volterra. Potrai godere dei benefici delle acque termali e delle saune in questo centro benessere.

I vigneti di San Gimignano

San Gimignano è una città situata a pochi chilometri da Lajatico e Volterra, famosa per i suoi vini di alta qualità. Potrai visitare i vigneti e partecipare a degustazioni di vini per scoprire i segreti della produzione vinicola toscana. Eccoci alla fine del nostro piccolo tour ma se volete ancora più informazioni sui viaggi ed etinerari, non solo sulla Toscana, ma anche nel resto del mondo, vi consigliamo di vistare le varie sezioni di Dovevado, troverete informazioni ed eventi godibili tutto l’anno.

(Visitato 58 volte. Solo oggi ci sono state 1 visite a questo articolo)

Alcuni tour che potrebbero interessarti

Articoli di viaggio correlati

Leggendo il post di viaggio sopra, potresti essere interessato a leggere altre cose
sulla destinazione, guarda i nostri suggerimenti in merito.

Iscriviti alla newsletter

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su WhatsApp
Condividi su Telegram
Condividi su Linkdin
Condividi su Pinterest
Salva su Pocket
condividi via email
Stampa

Indice

Il blog di viaggio che ti aiuta veramente.

Iscrivti alla nostra newsletter